Messaggio
Parole chiave di ricerca Cavour
Totale: 23 risultati trovati.
Pagina 1 di 2
... Contessa di Castiglione fu "utilizzata" da Cavour e dal governo piemontese come inviata ufficiosa del Regno di Sardegna e delle sue istanze presso Napoleone III, che dalle grazie di Virginia verrà conquistato. ...
... in questo caso attraverso le gesta dei personaggi che l'hanno realizzato (sia i "vincitori" Cavour, Vittorio Emanuele II ecc., sia gli sconfitti, Mazzini e gli altri), non può non essere considerato una ...
... identificabili i seggi di Gioberti, D’Azeglio, Balbo e di Camillo Benso di Cavour. L’aula è sormontata da una lapide, sulla quale si possono leggere le parole: «Quest’aula, dove i rappresentanti del ...
Il conte Camillo Benso di Cavour trascorse alcuni anni della sua giovinezza a Santena, nel Torinese, dove si trova la villa settecentesca appertenuta alla sua famiglia. Nel parco della villa si trova la ...
... la dinastia sabauda e i liberali come Cavour ebbero nel processo risorgimentale, senza dimenticare che, nel corso della storia unitaria del Paese, la città subalpina, uno dei grandi centri industriali ...
Nel giugno del 1929, a Santena, il comune del Torinese dove si trova la villa che fu dei Benso, una gran folla si ritrova per rendere omaggio alla figura di Camillo Cavour, nel 68° anniversario della morte. ...
1876. La rivoluzione parlamentare Dopo anni di governo pressoché ininterrotto della Destra (la formazione parlamentare erede della tradizione cavouriana), la guida dell’esecutivo ...
... grande maggioranza dei seggi è appannaggio dei cavouriani. Il 17 marzo è promulgata una legge che attribuisce a Vittorio Emanuele II il titolo di re d’Italia. È il coronamento del Risorgimento, è nato ...
1860. La spedizione dei Mille Gennaio-marzo. A seguito di una crisi del governo Rattazzi-La Marmora in Piemonte, Vittorio Emanuele II è costretto a richiamare Cavour. Nell’Italia ...
... Cavour, i soldati austriaci passano il Ticino. È l’inizio della Seconda guerra d’indipendenza. Firenze insorge, il granduca viene deposto e si chiede l’unione con il Regno di Sardegna. Maggio-giugno. ...
... i movimenti nazionali per destabilizzare un’Europa che ancora fa perno sull’Austria e ricostituire l’egemonia francese sul continente incontra Cavour a Plombières. I due statisti siglano un’alleanza segreta ...
1857. La spedizione di Sapri e la Società nazionale I successi internazionali e il credito che inizia a circondare il Piemonte cavouriano mettono sempre più in crisi democratici ...
... dove l’espansionismo russo offre l’occasione a Napoleone III di intraprendere una nuova guerra. In questo contesto si inserisce il disegno diplomatico di Cavour, che punta a inserire il Regno di Sardegna ...
... di esuli politici da tutta l’Italia. Prima con Massimo d’Azeglio, poi con Cavour, si avvia un processo di consolidamento dello Stato liberale, che passa attraverso una contrastata laicizzazione delle istituzioni. ...
... deve innanzitutto ad alcuni collaboratori e ministri di notevole levatura. Tra questi, sicuramente, primeggia Camillo Benso di Cavour. Già ministro nel gabinetto D’Azeglio, Cavour diventò presidente ...
Camillo Benso di Cavour: il potere delle idee, l’abilità della politica Studiare, applicarsi, conoscere, formarsi. Cercando nella storia dell’Italia unita un politico che rispecchi queste qualità, sicuramente ...
... plenipotenziario austriaco Radetzky. Vittorio Emanuele II fu un sovrano politicamente presente. Nonostante il rispetto per le scelte dei suoi ministri (anche quelle di Cavour, con cui spesso si era trovato ...
Durante gli anni Cinquanta dell’Ottocento, il Regno di Sardegna, grazie alla regia di Camillo Benso di Cavour, era diventato per molti patrioti il punto di riferimento politico e militare del processo ...
... quella campagna si era bruscamente interrotta a Villafranca di Verona, e non per volontà di Cavour o di Vittorio Emanuele II. La scelta fu unilateralmente compiuta da un sovrano straniero, Napoleone III. ...
... Garibaldi − Cavour era morto già nel 1861, Mazzini nel 1872, Vittorio Emanuele II (pochi mesi prima di Pio IX) nel 1878 − e registra una serie di eventi gravidi di conseguenze per il futuro del Paese. ...