Messaggio

Il Vittoriano

Il Vittoriano, la "dentiera di Roma" dei romani, è certamente uno dei più imponenti e noti monumenti della capitale. Concepito dopo la morte del primo re d'Italia, Vittorio Emanuele II, il monumento fu realizzato su progetto di un giovanissimo architetto marchigiano, Giuseppe Sacconi.

Il complesso, originariamente pensato per celebrare l'Unità della patria (Patriae Unitati) e la libertà degli italiani (Civium Libertati), ospita l'Altare della Patria (all'interno del quale è tumulato il Milite Ignoto) e il Museo del Risorgimento di Roma, ricco di cimeli e documenti e dotato di un significativo corredo di quadri, sculture, stampe, incisioni ecc.

Dalla sua sommità si domina l'intero paesaggio di Roma, come si può vedere nelle immagini messe a disposizione dall'Istituto Luce, e la sua mole lo rende sicuramente il più importante monumento realizzato dopo la presa di Roma del 1870.